marzo 2020

4 articles in marzo 2020

L’epidemia

       

 

     

 

E’ pandemia da coronavirus, ci sono migliaia di morti nel mondo prima in Cina, Sud Corea, Giappone, poi in Italia, ora nel resto d’Europa, quindi nel mondo.         È solo un’influenza più forte, ma nel 1918 una simile influenza conosciuta con il nome di “spagnola”, fece milioni di vittime.          Si disse che il numero eguagliò quello dei caduti della Grande Guerra.      Le epidemie mettono paura più delle guerre e delle altre calamità che occorrono nel corso della storia.         Come i terremoti che però nella fase distruttiva durano un flash e poi via, sino al successivo.      Ed epidemie, terremoti, inondazioni, …

Read more →

MARCELLOPACI, Racconti, Ariccia (Rm), Aracne, 2019, 316, €15,00.        

 

Marcello Paci, chirurgo e scrittore,già presente con i suoi scritti nelle pagine di questa rivista, torna con questo volume, costituito da tre sezioni: «Racconti», «Graffiti», «Articoli». Da esse emergono gli aspetti di una personalità che attraversa diversi stadi della formazione fino alla maturità, stato in cui si fondono l’attitudine del narratore e del poeta, la professionalitàdel chirurgo e del giornalista, e da cui si dispiegano temi secondo paradigmi che includono la storia personale, il contesto professionale, geografico, culturale e sociale.

L’incipit del primo racconto, «Tornò a casa», indica il …

Read more →

SOMMARIO SULL’ATEROSCLEROSI

            

                   

 

L’aterosclerosi è malattia dell’età adulta che consiste in un indurimento delle arterie.           Questa condizione interessa i vari distretti del corpo in modo irregolare e anche la sua entità è irregolare:  da una lieve rigidità ad un indurimento più severo con formazione di placche.       La conseguenza della malattia è la diminuzione o l’arresto del flusso del sangue.       Gli organi che dipendono per il loro funzionamento da quelle arterie malate andranno incontro ad una ischemia ( diminuito flusso) o infarto ( assenza di flusso).        Dunque nel caso del cuore  l’angina e l’infarto, nel caso del  cervello l’attacco ischemico transitorio …

Read more →

Una volta, la grande fontana in piazza della repubblica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’avevano costruita e messa lì nel ventennio.        Fasci regolamentari e spruzzi d’acqua che bagnavano i passanti per il vento che dai quattro lati non mancava mai di spirare.      Sarà per questo  o per i fasci, fatto sta che la fontana giace ormai da tempo in una fossa scavata al centro del parco cittadino dei Canapè.    Forse l’aver scavato una fossa dove mettere la fontana aveva avuto anche un significato catartico e i nuovi amministratori non avevano ritenuto necessario scalpellare …

Read more →